Ad un’ora della notte

Una donna rimasta vedova (Taylor) sotto gli effetti di un grave esaurimento nervoso soffre, durante le lunghe notti insonne, di allucinazioni e incubi macabri. A nulla serve il conforto delle persone care, neanche quello dell’ex marito, che dimostrano secondi fini e scarso interesse. Fonte Trama