Ercole contro i tiranni di Babilonia

I tiranni di Babilonia, due fratelli e una sorella, hanno fatto prigioniera la regina dell’Ellade. Phaleg, re di Assiria, vorrebbe sposarla per impadronirsi del regno della donna, ma ottiene un rifiuto dai babilonesi. Interviene Ercole e, fra tradimenti vari, battaglie, distruzioni e altri clamorosi avvenimenti, si arriva al trionfo dei buoni e al castigo dei malvagi. Fonte Trama