Gli invincibili tre

Un tiranno che si fa chiamare Ursus spadroneggia, con il suo braccio destro Teomaco, sugli abitanti della città di Atra. Il vero Ursus giunge per caso in città accompagnato da due amici, Capriolo e Manina; protetti dal leale principe Dario, dalla redenta regina Alina e con l’appoggio della popolazione, che non ne può più delle angherie del tiranno, i tre ristabiliscono la pace e la giustizia. Duelli, prove di forza, scazzottate alla Far West, danze esotiche: un calderone da quattro soldi. Se ogni tanto si ride, è per comicità involontaria. Fonte Trama