Ilsa – La tigre del sesso

Siberia 1953: Ilsa (Dyanne Thorne) gestisce un gulag in Siberia, e il suo compito è quello di “contenere” coloro che non sono in linea col pensiero comunista. Yakurin è il prigioniero più duro. Quando Stalin muore, il campo viene abbandonato, i prigionieri. Trama