Le quattro giornate di Napoli

Il film narra l’umile ed eroica epopea della cittadinanza napoletana che, senza capi e senza tattiche preordinate, si trova unita nel settembre del ’43 a combattere una battaglia improvvisata. Nonostante un armamento “ridicolo” e rudimentale, grazie al coraggio dei ragazzini del riformatorio e degli anziani e al coinvolgimento delle donne, gli insorti riescono a liberare la città dai nazisti, prima dell’arrivo delle truppe alleate. Fonte Trama