Nonno scatenato

Al funerale della nonna di Jason, il nonno ora vedovo esprime l’ultimo desiderio della defunta: un viaggio in Florida insieme, nonno e nipote, per riavvicinarsi dopo anni in cui le loro vie si sono separate. Jason è in procinto di sposarsi e ha fretta di tornare a casa, ma nonno Dick ha in serbo un piano differente per lui, che passa dal festeggiare uno spring break tra fiumi di alcool.
Di originale Nonno scatenato – per una volta non scatta neanche l’impulso di difendere l’opera dal titolo italiano affibbiatole e da un doppiaggio atroce – non ha neanche il soggetto, che sostanzialmente ricalca quello di Jackass – Nonno cattivo, al netto di qualche minima variazione. Ma rispetto a Johnny Knoxville e soci, Dan Mazer e lo sceneggiatore John Phillips hanno pensato di spingere ulteriormente sull’acceleratore del politicamente scorretto e dell’ultra-scurrile, costituendo il più improbabile dei duetti: Robert De Niro e Zac Efron. Trama Completa