Resident Evil

Tratto dall’omonimo videgioco di ambientazione horror, ormai un cult del genere. Siamo in un futuro non troppo lontano: un’oscura società sta conducendo esperimenti illegali in una base segreta, “l’Alveare”; la vicenda si complica quando a causa di un incidente entra in funzione il sistema di allarme: il computer centrale, seguendo la procedura programmata, sigilla la base e stermina tutti coloro che si trovano al suo interno. Milla Jovovich interpreta Alice, un’agente speciale che, con la sua squadra, è incaricata di investigare sull’accaduto e far sì che i residui degli esperimenti contenuti nella base non provochino ulteriori danni: ma una volta penetrati all’interno dell’Alveare non mancheranno le sorprese. Con l’ampio uso di effetti speciali tradizionali e molti riferimenti ai classici dell’horror, Resident Evil si rivolge a un pubblico piuttosto vasto e non solo ai fans del videogioco originale, a differenza dei precedenti Tomb Raider e Final Fantasy. Fonte Trama