Scappatella con il morto

Marjorie, moglie inquieta e scrittrice delusa, viene incitata dalla sorella a tradire il marito, un medico in carriera che considera la moglie solo come una piacevole presenza per le occasioni mondane. Marjorie si lascia convincere e ha una relazione con uno sconosciuto, che però muore d’infarto; scopre poi che l’uomo è suo cognato. Per gestire la nuova situazione finisce per lasciare il marito. Non sempre il tono brillante dell’inizio viene mantenuto, ma l’abilità del regista e la simpatia degli attori rendono comunque gradevole il film. Fonte Trama